TARGHE

POLICARBONATO

La stampa serigrafica si contraddistingue per le sua elevata precisione ad è particolarmente consigliata per materiali rigidi e flessibili tra i quali il POLICARBONATO, un materiale compatto con un lato vellutato fine e un lato vellutato mattato o trasparente, antigraffio, mantiene costanza delle proprietà meccaniche e ottiche nel tempo.

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Produciamo plance, cruscotti, tastiere, targhe, aste millimetrate personalizzate per ogni tipo di strumentazione, macchinario e dispositivo di qualsiasi forma e colore con biadesivi 3M® specifici per ogni tipo di supporto e applicazione, garantendo una eccezionale durata nel tempo grazie alla SERIGRAFIA REALIZZATA SUL RETRO che conferisce indelebilità alla stampa contro la manipolazione e l’usura del tempo mantenendo inalterate le proprietà in qualsiasi contesto venga utilizzato sia in AMBIENTI INTERNI come elettrodomestici, elettromedicali, apparecchiature elettroniche, macchine utensili che AMBIENTI ESTERNI esposti alle molteplici sollecitazioni delle condizioni atmosferiche come mezzi da cantiere o macchine agricole.


Possono essere sagomati e fustellati nelle più svariate forme e misure, avere finestre trasparenti in corrispondenza di LED o DISPLAY con prefustellatura del biadesivo delle stesse e dietro ai tasti.


Contemporaneamente al policarbonato possiamo fornire SUPPORTI IN ALLUMINIO e PLEXIGLASS realizzati con taglio laser completi di viteria per il fissaggio.


Ci avvaliamo delle attrezzature di ultima generazione che ci permettono la stampa semiautomatica utilizzando materiali ed inchiostri di marchi primari per assicurare al cliente la certezza della qualità del prodotto e allo stesso tempo conforme alle ultime normative in tema di rispetto ambientale a livello globale.


La grande differenza tra la STAMPA SERIGRAFICA e digitale è data dal fatto che per ogni differente tonalità viene impiegato un colore di stampa RAL, Pantone® oppure a campione fornito a differenza del digitale che usa solamente 6 canali per ottenere il risultato finale, inoltre gli inchiostri serigrafici sono coprenti e si aggrappano al policarbonato in modo perfetto garantendo così anche la tenuta del biadesivo.